Decontribuzione Sud

Lavori ParlamentariNews
Grazie all’incentivo Decontribuzione Sud introdotta dal Governo Conte nel 2020, nei primi 6 mesi del 2021 sono stati fatti 592.000 contratti.
Un vero e proprio boom rilevato dall’INPS nel Report sulle agevolazioni contributive.
Dobbiamo continuare su questa strada riducendo le tasse sull’occupazione e introducendo il salario minimo.

Potrebbe piacerti anche

PAC e la Riforma in materia agroalimentare: il cibo di qualità è un diritto fondamentale.
Viadotto “Salso”, completata la demolizione

Devi leggere

Menu