Archivio Comunicati Stampa

Interventi Anas sulle statali nissene

Il deputato alla Camera del Movimento Cinque Stelle, Azzurra Cancelleri ha espresso soddisfazione alla luce della conclusione degli interventi, da parte di Anas, su strade statali nissene. I lavori, lo ricordiamo, erano stati sollecitati il 22 luglio 2015 al ministro Delrio, al quale la deputata pentastellata aveva inviato una lettera. In particolare, nella missiva al

Refezione ospedaliera. “Col nuovo bando garantire operatori”

Il Movimento Cinque Stelle di Caltanissetta ha incassato le rassicurazioni della direzione dell’Asp 2, in merito al futuro occupazionale degli operatori impegnati nel servizio cottura e distribuzione pasti negli ospedali del distretto. I lavoratori, nei giorni scorsi, avevano incontrato gli esponenti cinquestelle allo scopo di informarli circa il paventato rischio della perdita del posto di

M5S, dichiarare stato di emergenza nelle aree boschive nell’Ennese

Subito lo stato di emergenza nelle aree boschive devastate dalle fiamme. Lo dice il deputato del Movimento Cinque Stelle alla Camera Azzurra Cancelleri alla luce degli ultimi incendi che hanno mandato in fumo centinaia di ettari di boschi tra Piazza Armerina, Aidone e Valguarnera nell’ennese. “La Sicilia brucia e d il Governo, anche in questa

Viabilità: il Ministro deve vigilare

Non c’è traccia dei lavori al ponte Petrulla, dopo il cedimento della campata avvenuta nel luglio 2014.  La denuncia è della deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri che ha interrogato il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti per chiedere di verificare se i 3 milioni di euro stanziati per i cantieri siano

Caltanissetta, interrogazione su Palazzo della Legalià

Il presunto sistema gestione – confisca – sequestro, legato alla costruzione del Palazzo della Legalià di Caltanissetta, svelato nel corso di una puntata del programma Mediaset “Le Iene”, approda sul tavolo del Governo attraverso un’interrogazione firmata dai deputati alla Camera del Movimento Cinque Stelle, Azzurra Cancelleri, Francesco D’Uva e Giulia Sarti. Gli esponenti pentastellati, componenti

Opere di compensazione e viadotto San Giuliano

Roma, 1 apr. 17 – La deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri ha presentato due distinte interrogazioni al ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Graziano Delrio per conoscere lo stato dell’arte circa le opere di compensazione, realizzate o da realizzare, nell’ambito dei lavori di ammodernamento e adeguamento allo svincolo sulla A19 che

Porto di Gela: lettera all’Ispra per il piano di caratterizzazione ambientale

La deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri ha inviato una lettera al ministero dell’Ambiente e della tutela del Territorio e del Mare e all’ISPRA (Istituto superiore per la protezione e la ricerca ambientale) chiedendo di esprimere parere formale in merito al piano di caratterizzazione ambientale, propedeutico al progetto di dragaggio al porto

Turismo: M5S, nostra legge Home Restaurant primo tassello

Roma, 17.01.2017 – “Un primo fondamentale tassello per riconoscere gli ‘Home Restaurant’ e fornire alla loro attività alcune regole essenziali in grado di tutelare tutti gli attori in causa, dai consumatori ai gestori dei ristoranti casalinghi fino al settore della ristorazione tradizionale, e valorizzare i prodotti tipici locali, vere eccellenze dell’agroalimentare Made in Italy”. Così

Stato di calamità in agricoltura dopo le gelate

“Definire gli Interventi economici straordinari a favore dei produttori colpiti dalle gelate delle ultime settimane è fondamentale e necessario in questo momento per la nostra economia”. In una interrogazione a risposta scritto la deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri ha chiesto al ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali di predisporre le

Parco off-shore golfo di Gela, progetto da rivisitare

“Lo avevamo detto sin da subito. La realizzazione del parco eolico off-shore del golfo di Gela così come è stata concepita, necessitava una rivisitazione. Ed invece il governo non ha accolto la mia interrogazione con la quale denunciavo che il forte impatto ambientale il parco eolico avrebbe avuto se posizionato a soli due miglia dalla