Archivio mensile: dicembre 2016

Parco off-shore golfo di Gela, progetto da rivisitare

“Lo avevamo detto sin da subito. La realizzazione del parco eolico off-shore del golfo di Gela così come è stata concepita, necessitava una rivisitazione. Ed invece il governo non ha accolto la mia interrogazione con la quale denunciavo che il forte impatto ambientale il parco eolico avrebbe avuto se posizionato a soli due miglia dalla

Settimana a 5 stelle n 111

Martedì in aula l’assemblea a maggioranza PD ha approvato la ratifica dell’accordo internazionale con la Francia per la realizzazione del tunnel TAV inutile in una valle che ha già sopportato il peso di due grandi opere. Va tutelata la salute dei cittadini non l’interesse dei grandi gruppi foraggiati con queste opere inutili. Va potenziata semmai

Settimana a 5 stelle n 110

La settimana si apre con il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni che svolge le comunicazioni sulle linee programmatiche del nuovo Governo. Il nuovo premier Paolo Gentiloni e i ministri del suo governo giurano al Quirinale. Senza portafoglio: Anna Finocchiaro (Rapporti col Parlamento), Marianna Madia (Semplificazione e pubblica amministrazione), Enrico Costa (Affari Regionali), Luca Lotti (Sport).

Settimana a 5 stelle n 109

Questa settimana inizia con una bella anzi bellissima notizia, la vittoria al referendum del 4 dicembre e le dimissioni di Renzi. La vittoria del NO è netta: 60% contro il 40%. Non è una vittoria preconfezionata ma il frutto di un lungo e faticoso lavoro che ci ha visti impegnati in giro per la Sicilia

Raddoppio ferroviario della tratta Catania – Palermo, rischio ennesima opera incompiuta in Sicilia

Roma, 7 dicembre 2016 – Il raddoppio ferroviario della tratta Catania – Palermo che si fermerà a Raddusa rischia di diventare l’ennesima incompiuta della Sicilia. “Uno stop che l’isola non può permettersi. La Sicilia non è il fanalino di coda del’Italia ed i siciliani meritano il diritto di avere le infrastrutture che per anni sono

Bene la sospensione di Cascio dall’Ars, ma resta inammissibile il ritardo col quale si è proceduto all’interdizione dall’attività istituzionale

“Bene la sospensione di Cascio dall’Ars, ma resta inammissibile il ritardo col quale si è proceduto all’interdizione dall’attività istituzionale”. Con queste parole la deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri ha commentato la notizia della sospensione di Francesco Cascio, deputato all’Ars, dalla carica in Parlamento. “Da circa un mese e mezzo – dice

Richiesta di istituire un tavolo di confronto su opere di compensazione

Roma, 2 Dicembre 2016 – Un tavolo di confronto per discutere lo stato dei lavori che ricadono tra le opere di compensazione a Caltanissetta, nell’ambito dei cantieri della A19. A chiederlo è Azzurra Cancelleri, deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle che ha scritto al sindaco di Caltanissetta Giovanni Ruvolo per conoscere i dettagli nell’ambito

Cefalù, stazione sotterranea. Ricorso alla Commissione per l’accesso ai documenti amministrativi per ottenere gli atti

Roma, 1 Dicembre 2016 – Una formale richiesta scritta è stata inoltrata dalla deputata alla Camera del Movimento Cinque Stelle Azzurra Cancelleri, alla commissione per l’accesso ai documenti amministrativi che riguardano i lavori della stazione sotterranea che dovrebbe sorgere sotto le abitazioni dello Spinito, nei pressi di Cefalù. “Attendiamo da nove mesi di prendere visione di alcune