Questa settimana in aula: *Proponiamo il taglio degli stipendi di tutti i parlamentari e la reazione in aula è vergognosa. Insulti, attacchi, reazioni scomposte. «Siete populisti», «noi destiniamo i nostri stipendi al partito», «i cittadini ci chiedono buone leggi non il taglio degli stipendi». DAL 1948 AD OGGI I VOSTRI STIPENDI SONO AUMENTATI DI 6