Archivio mensile: dicembre 2015

Sicilia: 27,4 milioni per il miglioramento della viabilità

In Sicilia è stato dichiarato lo stato di emergenza relativa agli eventi meteorologici verificatisi nel periodo dal 16 febbraio al 10 aprile 2015 nel territorio delle province di Palermo, Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina e Trapani. Dove la Sicilia è stata spezzata in due dopo il cedimento ad aprile scorso di alcuni piloni nel ponte Himera lungo

Legge di Stabilità, giocano con i soldi dei cittadini

Questa settimana non c’è stata aula, ma ci siamo alternati in commissione bilancio per difendere la nostra posizione sulla Legge di Stabilità,la denominazione “rinnovata” della tradizionale Manovra Finanziaria. Bocciato dal Governo l’emendamento M5S (Filippo Gallinella) alla Legge di Stabilità che chiedeva di abolire l’Imu agricola anche per quei proprietari terrieri che affittano la propria terra

BFP: Lo Stato non può decidere sui risparmi dei singoli cittadini

Giovedì 3 dicembre, si è svolto in commissione finanze il question time sul declassamento dei valori dei buoni fruttiferi postali. La norma è contenuta nell’articolo 173 del decreto del Presidente della Repubblica 29 marzo 1973, n. 156 e prevede, in altre parole, che chiunque andrà a riscuotere i valori si vedrà consegnata una somma inferiore

Crisi della provincia nissena: “Renzi non può continuare a fare finta di nulla”

“Hanno ragione i sindacati a definire il 2015 come ‘anno di trincea’ per la provincia di Caltanissetta. Mi unisco al loro appello perché Renzi possa ‘adottare’ i 22 comuni e rilanciare il territorio con misure economiche straordinarie”. Azzurra Cancelleri, deputato alla Camera del Movimento Cinque Stelle interviene a seguito della pubblicazione della lettera dei sindacati

Sicurezza nelle scuole: “I genitori devono avere la certezza di lasciare i propri figli in luoghi sicuri”

“Più attenzione per le scuole. Servono più soldi perché si verifichino e si mettano in sicurezza gli ambienti scolastici. I genitori devono avere la certezza di lasciare i propri figli in luoghi sicuri, dove non ci sono pericoli e ogni rischio per l’incolumità sia pari a zero”. Lo dice Azzurra Cancelleri, deputato alla Camera del

Imu Agricola, il rimborso è un atto dovuto

“Il risarcimento dell’Imu agricola, versata nel 2015, è un atto dovuto”. Così Azzurra Cancelleri, deputato alla Camera del Movimento Cinque Stelle interviene in attesa della decisione della Consulta che dovrà pronunciarsi sulla fondatezza dei ricorsi di Confagricoltura Sicilia e di numerosi comuni siciliani, tra cui Niscemi, Catenanuova e Pietraperzia accolti dal Tar. Le confederazioni del

STABILITA’, M5S: GOVERNO CALPESTA IMPRESE E STATO DI DIRITTO

ROMA, 10 dicembre 2015 – “È evidente che il governo ha in spregio la sorte delle imprese italiane. Soprattutto le medie e le piccole. Ma, cosa ancor più grave, Palazzo Chigi calpesta lo Stato di diritto nel rapporto tra creditore e debitore”. Lo denunciano i deputati M5S in  relazione alla discussione sulla legge di Stabilità.

Strade nissene disastrate: “Soldi stanziati, zero interventi”

“Come vengono spesi i soldi per la viabilità secondaria in Sicilia?”. Se lo chiede Azzurra Cancelleri, deputato del Movimento Cinque Stelle alla Camera che in settimana interrogherà il ministro alle Infrastrutture. “I fondi sono stati stanziati in occasione della dichiarazione dello stato di emergenza sull’isola, dopo il crollo del pilone sulla A19. Eppure nei comuni

Settimana a 5 stelle n 68

*L’Unitour a Roma! I nostri Gianluca Vacca, Simone Valente e Francesco D’Uva sono stati alla Sapienza per continuare la raccolta firme della petizione con la quale chiediamo di abbassare le tasse universitarie e crea una no tax area. *E’ una vera e propria mancanza di rispetto per chi è morto o si è ammalato per difendere le Istituzioni e l’Italia.