Archivio mensile: luglio 2015

Settimana a 5 stelle n 54

*Al Senato il ‪#‎PD‬ ha salvato Azzollini (Ncd), dalla richiesta di arresto della magistratura, è la seconda volta che i magistrati ne richiedono l’arresto e la casta Renziana lo salva. La nostra Maria Edera Spadoni alla camera in un minuto gliele ha cantate chiare. *Il piano del governo: DISTRUGGERE LA ‪#‎SANITA‬’ PER REGALARLA AI PRIVATI

Segnalazione dei dissesti stradali nell’ area di Agrigento, Caltanissetta, Enna, Messina, Palermo e Trapani

Roma 28 Luglio 2015 – “Stanziare le somme dell’emergenza viabilità in Sicilia anche per risistemare tutte quelle strade danneggiate gravemente dal maltempo che ha sferzato l’isola negli ultimi anni”. A chiederlo è la parlamentare nissena del Movimento 5 Stelle Azzurra Cancelleri, che dopo aver chiesto ai meet up M5S delle provincie di Caltanissetta, Agrigento, Enna, Messina,

Settimana a 5 stelle n 53

*Il Movimento 5 Stelle è entrato alla Camera dei Deputati per la prima volta l’11 marzo del 2013. Quando siamo arrivati qui, due anni e mezzo fa, questo palazzo costava un miliardo e 87 milioni di euro. Oggi, dopo più di due anni di nostre proposte, ordini del giorno e denunce pubbliche, costa 230 milioni

Settimana a 5 stelle n 52

*Questa settimana  inizia nel peggiore dei modi, Matteo Renzi ed il ‪#‎PD hanno decretato la morte del Corpo Forestale dello Stato. Il CFS pesa sulle spalle dei cittadini italiani circa 30 milioni all’anno ma eleva sanzioni per circa 28 milioni all’anno. Dov’è dunque il risparmio? Anzi, per l’eliminazione è prevista una spesa di circa 15 milioni di euro. Chi

Settimana a 5 stelle n 51

La settimana inizia con il ddl Autismo. *NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO Vi confesso che a volte è davvero straziante e frustrante avere a che fare con una maggioranza sorda: la collega  Marialucia Lorefice comincia il suo discorso leggendo in aula una delle tante lettere che riceviamo come M5S Commissione Affari Sociali. Il diritto alla salute

Settimana a 5 stelle n 50

Lunedì tornerò a Roma dopo essere  stata sospesa per aver gridato in aula la parola “ONESTA’, questa settimana è stata una settimana piena, iniziando dalla nostra mozione sull’ impignorabilità della prima casa, al prelievo forzoso. *Alla Camera si è discussa una nostra mozione sull’impignorabilità della prima casa, a prima firma Andrea Colletti. Uno Stato che si rispetti

 Bypass A19. “Tutte le menzogne di Guardabassi”

  Roma 1 Luglio 2015 – “Le parole del commissario Guardabassi riferite alla bocciatura due proposte del M5S sull’emergenza della A19, vanno dal tragicomico al surreale”. La parlamentare nissena del Movimento 5 Stelle Azzurra Cancelleri replica punto su punto le obiezioni sollevate da Marco Guardabassi, commissario nominato dal Governo per l’emergenza del viadotto Himera.  “Guardabassi, ad arte – spiega la deputata M5S