Archivio mensile: marzo 2014

EQUITALIA E QUEL VIZIETTO DI FAR LA VOCE GROSSA COI DEBOLI E SISTEMAR LE CARTE COI FORTI: chi li controlla?

Roma 31 Marzo 2014 – “Equitalia e quel vizietto di far la voce grossa coi deboli e sistemar le carte coi forti. Hanno allestito una macchina creata ad hoc per fare cassa, vessando i cittadini a pagare debiti sui quali sono calcolati interessi utili a mantenere in vita un apparato, nel quale sempre più spesso emergono

Concorsi della Guardia di Finanza e DL D’Alia a confronto

Oggi in commissione Finanze della Camera ho presentato con i miei colleghi un Question Time in cui chiedevamo al ministero dell’economia e delle finanze se intende assumere le necessarie iniziative affinchè la regola dello scorrimento della graduatoria, a vantaggio di coloro i quali risultano “idonei”, si applichi anche ai concorsi banditi dalla Guardia di Finanza.

L’ennesimo scempio, il parco eolico offshore a pochi metri dalla costa gelese

“Lo Stato italiano viola le sue stesse leggi. Il parco eolico offshore a pochi metri dalla costa gelese è l’ennesimo scempio”. La parlamentare del Movimento 5 Stelle Azzurra Cancelleri interroga il Ministero dell’Ambiente Palermo 25 Marzo 2014– “Lo Stato italiano viola le sue stesse leggi”. E’ duro l’affondo che la parlamentare del Movimento 5 stelle

Spending review: tagli, accorpamenti e… assunzioni. Signor Ministro com’è possibile?

Spending review questa sconosciuta o dovrei dire “tutti ne parlano ma chi veramente dovrebbe attuarla non ne vuole parlare” ? E poi siamo certi che venga applicata nel modo più corretto e funzionale sia per l’amministrazione sia per il cittadino? Il dubbio mi sorge frequentemente, spesso si assiste a tagli, riduzioni che tutto sembrano tranne

DL Missioni: il cambiamento Renziano passa per la guerra…e la prima fiducia!

Il MoVimento 5 stelle è contrario al rifinanziamento delle missioni di guerra spacciate per pace e favorevole agli investimenti nella cooperazione, veri investimenti per avviare un processo si pace. Per questo motivo quando in aula arriva l’ennesimo Decreto Legge che rifinanzia le missioni, ci imponiamo con il nostro ostruzionismo. Chiediamo che alcune missioni vergano sospese

LA DISINFORMAZIONE DI MASSA: un cancro di specialità italiana

Ieri la “nota” trasmissione quinta colonna della liberissima rete4, ha parlato di me e dei miei colleghi in riferimento alle nostre rendicontazioni. Non pretendo da una trasmissione come quella chissà quale onestà intellettuale: non posso pretendere che apprezzi che un movimento restituisca soldi pubblici alle casse statali, che mantenga ciò che ha detto in campagna

ITALICUM una legge elettorale cucita su misura…dei partiti!

Dopo che la Corte costituzionale ha dichiarato l’illegittimità costituzionale delle norme della legge n. 270/2005 che prevede l’assegnazione di un premio di maggioranza alla lista o alla coalizione di liste che abbiano ottenuto il maggior numero di voti e che non abbiano conseguito almeno – alla Camera – 340 seggi e – al Senato –

La parlamentare nissena Azzurra Cancelleri M5S interroga il Ministro delle infrastrutture e dei trasporti Maurizio Lupi

Palermo 15 Marzo 2014 – “500 milioni previsti dalla legge stabilità sul fronte manutenzione straordinaria. Quanti di questi saranno destinati al trasporto ferroviario in Sicilia?” E’ questo l’oggetto dell’interrogazione parlamentare presentata al Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti dalla parlamentare nissena Azzurra Cancelleri del Movimento 5 Stelle. L’oggetto è quello del trasporto pubblico ferroviario che ha

In viaggio verso Siracusa

Una mia amica mi diceva qualche giorno fa che sua nonna le raccontava spesso di quanto era emozionante ai suoi tempi viaggiare. Era un momento di grande impegno: si preparavano i bagagli, tutto l’occorrente per affrontare un viaggio che doveva tener conto dell’insicurezza delle ferrovie, della velocità limitata e di comfort alquanto precari. A quei

La chiusura dell’ufficio postale di Caltanissetta approda al Ministero dello Sviluppo Economico

Comunicato stampa- Palermo 11 Marzo 2014 – La questione chiusura ufficio postale di Santa Barbara approda al Ministero dello sviluppo economico. Ad interessare il ministro Federica Guidi è la deputata nissena Azzurra Cancelleri che ha predisposto un’apposita interrogazione parlamentare per sapere se e quali sono le misure che il Ministro intenda adottare e le opportune